EUROIMMUN ITALIA è lieta di comunicare la disponibilità del nuovo prodotto “EUROIMMUN pTau(181) ELISA” (EQ 6561-L).

Il nuovo test pTau (181) ELISA è utile per la determinazione della proteina Tau fosforilata nel residuo treonina 181.
Un aumento dei valori di pTau (181) nel CSF è indicazione della patologia tau che si osserva nei cervelli dei pazienti con l’Alzheimer.
La pTau (181) è considerata un biomarker CSF classico per la diagnostica dell’Alzheimer e completa il nostro portafoglio costituito dai test ELISA Beta-Amiloide 1-42, Beta-Amiloide 1- 40 e tau totale.

I quattro test ELISA hanno identici tempi di incubazione che consentono di essere eseguiti in parallelo utilizzando un protocollo delle durata di 4 ore.

I test sono inoltre validati per l’automazione con i nostri strumenti Analyzer I/ I 2P.

Di seguito potete trovare materiale informativo relativo al EUROIMMUN pTau(181) ELISA:
2001-Vanmechelen-Advances in etiology, pathogenesis and therapeutics
2006-Vanderstichele-Clin Chem Lab Med-1472
2015 – Pijnenburg – Discriminative and prognostic potential of cerebrospinal fluid phosphoTau/tau ratio and neurofilaments for frontotemporal dementia subtypes
Flyer: EQ_6591_R_UK_A01

I collaboratori di zona sono a Sua completa disposizione per ulteriori approfondimenti relativamente al prodotto presentato.